Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, casa abusiva abbattuta all'Oasi del Simeto

Di Redazione

CATANIA - Mezzi meccanici e personale del comune di Catania stanno demolendo nella riserva naturale dell’Oasi del Simeto una casa di 45 metri quadrati costruita abusivamente nel 2014 in contrada Vaccarizzo. Lo smaltimento dei rifiuti in una discarica autorizzata sarà eseguito da un impresa confiscata alla mafia gestita da un amministratore giudiziario. Il provvedimento di demolizione è stato emesso dalla Procura di Catania dopo che è diventata irrevocabile nel 2018 la sentenza di condanna emessa l’anno prima dal Tribunale etneo. L'operazione è stata eseguita grazie all’impegno del personale dell’ufficio demolizioni costituito alla Procura Distrettuale di Catania e all’azione di personale della sezione di polizia giudiziaria dei carabinieri e del corpo forestale della Regione Siciliana. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: