Notizie locali
Pubblicità

Catania

Terremoto, Musumeci: «Danni per 100 mln, fondi del governo sono un acconto»

Di Redazione

CATANIA - «I fondi per la ricostruzione non sono stati definiti, è soltanto un acconto, mi è sembrato di capire». Lo ha affermato il governatore della Sicilia Nello Musumeci sui 10 milioni di euro stanziati ieri sera dal Cdm per l'emergenza Etna. «Con il genio civile di Catania - ha aggiunto - stiamo lavorando per avere una visione completa e più esaustiva possibile dei danni causati che secondo una prima previsione degli uffici ammontano a più di 100 milioni di euro.

Pubblicità

Abbiamo colto con piacere la prontezza del governo nazionale - ha sottolineato Musumeci - che intanto ha messo a disposizione un acconto, ma la gente vuole tornare nelle propri case e questo impone al governo nazionale di dovere mettere a disposizione del commissario per la ricostruzione i fondi necessari altrimenti avremo due volte questi cittadini inerti e inermi che oggi sono costretti a non potere rientrare a casa».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: