home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, travolge pedoni e auto in viale Sanzio: almeno 4 feriti

Era probabilmente ubriaco il guidatore che ha quasi provocato una strage investendo tutto ciò che gli si parava davanti

Catania, travolge pedoni e auto in viale Sanzio: almeno 4 feriti

CATANIA - Grave incidente stradale nel pomeriggio a Catania all’incrocio tra via Vittorio Emanuele Orlando e viale Raffaello Sanzio, dove un'auto sarebbe piombata a velocità su alcuni pedoni, e avrebbe poi travolto un motociclista impattando infine contro alcune auto in transito. Secondo le frammentarie notizie raccolte dalle forze dell'ordine ci sarebbero due feriti gravi, trasportati negli ospedali in codice rosso, e due feriti più lievi. Dapprima si era diffusa la notizia di un morto, ma dalle forze dell'ordine e dagli ospedali la circostanza è stata smentita. Le auto coinvolte sono cinque.


video Esther Zappalà

Ancora tutta da ricostruire la dinamica del grave incidente, sul quale indaga la polizia municipale. Le squadre dei vigili urbani intervenute, coadiuvate da altre forze dell'ordine, stanno indagando per capire come possa essere avvenuto un incidente così grave in una strada così trafficata dove non si dovrebbe tenere una velocità sostenuta. Qualcuno ha parlato di un colpo di sono del guidatore che ha provocato l'incidente, ma secondo alcune testimonianze raccolte sul posto il guidatore che avrebbe causato i feriti procedeva a bordo di un Suv a tutta velocità zigzagando come fosse ubriaco e travolgendo tutto quello che gli si parava davanti. L'impatto finale è stato con un Mercedes, il cui guidatore - un uomo di 59 anni - sarebbe il ferito più grave: si trova ricoverato in Rianimazione all'ospedale Garibaldi vecchio.

Il traffico in tutta la zona è andato inevitabilmente in tilt con lunghe code che si sono formate sia a valle che a monte del viale Raffaello Sanzio: paralizzate via Vittorio Emanuele Orlando, viale Veneto, corso delle Province e viale Vincenzo Giuffrida, anche perché l'intera zona dell'incidente è stata transennata e chiusa totalmente al traffico. 

Un altro grave incidente s’è verificato intorno alle 18,45 in via Acquicella Porto e ha coinvolto una motocicletta sulla quale pare viaggiasse soltanto il centauro. Questi, per motivi in corso di accertamento, ha perso il controllo della guida e ha finito la corsa sull’asfalto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un’ambulanza del 118. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP