Notizie locali
Pubblicità

Catania

Apologia di terrorismo sui social, arrestato catanese "convertito" all'islamismo

Di Redazione

Si era convertito all’islamismo nel 2011 e da allora aveva iniziato a utilizzare i social network per la sua attività di propaganda e di diffusione mediatica. Lui è un pregiudicato catanese di 32 anni che oggi è stato arrestato dalla Polizia al termine di una indagine condotta dalla sezione antiterrorismo della Digos della Questura di Catania e con il contributo della Polizia Postale etnea. Il provvedimento è stato firmato dal Gip del Tribunaledi Catania su richiesta della Dda etnea. L’uomo è indagato per apologia di terrorismo mediante strumenti informatici ed istigazione ad arruolarsi in associazioni terroristiche.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA