home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Apologia di terrorismo sui social, arrestato catanese "convertito" all'islamismo

Un pregiudicato di 32 anni era diventato promotore della Jihad. Incastrato da una indagine della Digos

Apologia di terrorismo sui social, arrestato catanese "convertito" all'islamismo

Si era convertito all’islamismo nel 2011 e da allora aveva iniziato a utilizzare i social network per la sua attività di propaganda e di diffusione mediatica. Lui è un pregiudicato catanese di 32 anni che oggi è stato arrestato dalla Polizia al termine di una indagine condotta dalla sezione antiterrorismo della Digos della Questura di Catania e con il contributo della Polizia Postale etnea. Il provvedimento è stato firmato dal Gip del Tribunaledi Catania su richiesta della Dda etnea. L’uomo è indagato per apologia di terrorismo mediante strumenti informatici ed istigazione ad arruolarsi in associazioni terroristiche.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP