home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Impiegato di banca "arrotondava" spacciando hashish

I carabinieri gli hanno sequestrato sette panetti di droga di 350 grammi complessivi e l'occorrente per confezionare le dosi

Impiegato di banca "arrotondava" spacciando hashish

Impiegato di banca “arrotondava” spacciando hashish. I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale lo hanno arrestato in flagrante. Si tratta di un catanese di 35 anni finito nei guai per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il blitz della Squadra Lupi è scattata ieri sera quando i militari si sono presentati in via Luigi Sturzo e, successivamente, in una casa ubicata nelle campagne di Belpasso, sempre nella disponibilità dell’uomo, luoghi in cui sono stati rinvenuti e sequestrati sette panetti di hashish, del peso complessivo di circa 350 grammi, occultati nella custodia di una chitarra e dentro alcuni mobili, un bilancino elettronico di precisione nonché diverso materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP