Notizie locali
Pubblicità

Catania

Pedara, auto a velocità "scala" gradini della Basilica S. Caterina

Di Filippo Romeo

Pedara (Catania) - Con l’auto a velocità, forse per un guasto o un malore, contro la scalinata della chiesa madre. Incidente stradale autonomo ieri mattina, intorno alle 10, in pieno centro a Pedara. Una Fiat Panda ha impattato con la gradinata della basilica di Santa Caterina, in piazza Don Diego, finendo la sua corsa sulla ringhiera che delimita il sagrato. La donna che era al volante, una settantenne, è rimasta ferita: ha riportato la frattura del femore. L’anziana, ex dipendente comunale, è stata soccorsa da sanitari del 118, giunti sul posto in ambulanza, e trasferita al pronto soccorso del Policlinico universitario di Catania, dove è stata ricoverata. Sull’accaduto indagano gli agenti della Polizia locale, intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri della locale stazione. L’utilitaria – secondo quanto accertato dagli agenti Placido Laudani e Antonio Di Mauro – proveniva da via Ammiraglio Toscano, strada questa proprio dinanzi alla piazza, ma giunta all’incrocio anziché svoltare ha proseguito dritto, senza fermarsi allo stop, finendo prima sul marciapiedi e poi sui quattro gradoni della chiesa.

Pubblicità

Un impatto violento che ha fatto esplodere l’airbag che ha attutito il colpo all’anziana e che con, molta probabilità, le ridotto le conseguenze che sarebbero potute essere ben più gravi. La donna, rimasta sempre cosciente, ha raccontato ai vigili urbani di non essere riuscita a fermare il veicolo, secondo la sua versione per un guasto ai freni. Gli agenti della polizia locale non escludono però l’ipotesi del malore, forse dovuto ad un colpo di calore. Solo per miracolo non sono stati travolti pedoni o altri mezzi. La Panda prima di arrestarsi ha anche sfiorato una panchina davanti alla basilica, fortunatamente in quel momento vuota. Sul posto, appresa la notizia, si è anche recato il sindaco Antonio Fallica che si è informato delle condizioni di salute della donna, per anni impiegata all’asilo nido comunale e molto conosciuta in paese. La strada – in direzione Tarderia – è rimasta chiusa un paio d’ore, fino alla rimozione dell’auto che è andata seriamente danneggiata.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: