Notizie locali
Pubblicità

Catania

A Catania mercato immobiliare resta in affanno

Di Redazione

CATANIA - Il settore immobiliare catanese continua a risentire di una congiuntura macroeconomica instabile, che non fornisce segnali di ripresa nel breve termine. Nel corso del primo semestre del 2019, infatti, il mercato residenziale catanese non mostra significativi segnali di miglioramento rispetto ai semestri precedenti. E’ quanto emerge dall’analisi del secondo Osservatorio Immobiliare 2019 di Nomisma. Dal punto di vista previsionale, per i prossimi mesi gli operatori prevedono, nel mercato residenziale, un ulteriore incremento del numero delle compravendite, con prezzi nuovamente in lieve flessione, e una ripresa delle locazioni, associata a un leggero aumento dei canoni, che dovrebbe seguire il trend dell’ultimo periodo. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA