Notizie locali
Pubblicità

Catania

Carne e pollo avariati in ristorante e in gastronomia del Catanese: 30 mila euro di multa

Di Redazione

CALTAGIRONE (CATANIA) - Sanzioni per oltre 30.000 euro sono state elevate dai carabinieri ai titolari di un ristorante di Caltagirone e di una rivendita di generi alimentari - gastronomia di Licodia Eubea dove sono stati trovati alimenti in cattivo stato di conservazione. I titolari dei due esercizi commerciali sono stati denunciati. Ad entrambi è stata inoltre contestata una violazione amministrativa relativa alla mancata attuazione delle procedure di autocontrollo alimentare. Nel negozio di Licodia Eubea sono stati sequestrati 20 chili di alimenti di origine animale (avicolo, bovino, equino). Nel ristorante di Caltagirone sono stati sequestrati 17 chili di alimenti di origine animale (avicolo, bovino, suino) e 7 chili di legumi e verdure. Al proprietario sono stati inoltre contestati l’installazione di un impianto di video sorveglianza attivato senza l’autorizzazione dell’Ispettorato provinciale del Lavoro e l’impiego di sei lavoratori in nero su sei.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA