Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, pista di pattinaggio in forse al Giardino Bellini: lavori ancora fermi

Di Cesare La Marca

Catania - La sfida col tempo è aperta, per salvare le atmosfere natalizie da film americano alla Villa Bellini, ovvero l’allestimento della pista di pattinaggio sul ghiaccio nel piazzale delle Carrozze, all’interno del giardino storico dei catanesi; i lavori non sono ancora cominciati e sono anzi da confermare nelle prossime ore, ma l’attesa è tanta per un’idea che sembra davvero adatta a promuovere tra grandi e piccini la riscoperta di uno spazio di enorme pregio ambientale in pieno centro storico, che molte città c’invidiano e che potrebbe essere utilizzato molto meglio e di più, nel rispetto dei vincoli opportunamente previsti in un’area verde e monumentale.

Pubblicità

Negli ultimissimi giorni, l’iniziativa, già annunciata ufficialmente dal Comune, è stata messa in forse da un ritardo della fornitura di energia elettrica richiesta all’Enel dall’impresa che allestirà la pista - la stessa che l’anno scorso la realizzò sempre a proprie spese in piazza Università - e questo al momento è l’intoppo che ha ritardato l’avvio dei lavori e che si sta cercando di superare rapidamente, perché i tempi stringono e il Natale è sempre più vicino. «Nelle ultime ore si è riaperta la concreta possibilità di realizzare l’iniziativa - spiega l’assessore alle Attività produttive Ludovico Balsamo - in quanto dall’Enel è arrivata l’assicurazione che potrà garantire la fornitura di energia elettrica entro domani o al massimo martedì, cosa che ha riscontrato la disponibilità della ditta, dunque ci auguriamo che tutto si risolva e si possa rapidamente procedere, perché calcolando i tempi dei lavori la pista potrebbe ancora essere realizzata entro il fine settimana che precede il Natale, in questo caso prorogheremo l’iniziativa fino al periodo di Sant’Agata».

Le prossime ore saranno dunque decisive, per sapere se andrà in porto il progetto che ha anche ottenuto il parere positivo della Sovrintendenza, che ha valutato la sostenibilità dell’allestimento nel piazzale delle Carrozze della pista di pattinaggio sul ghiaccio, che essendo l’area più idonea prevede un’ampiezza superiore a quella dello scorso anno in piazza Università. Il Comune aveva anche chiesto l’autorizzazione per montare, sempre alla Villa Bellini, una grande ruota panoramica, già utilizzata nei centri storici di diverse città europee tra cui Dusseldorf, ma in questo caso il parere della Sovrintendenza è stato negativo. Certo ammirare da lassù il barocco del centro storico, le chiese, il mare e l’Etna sarebbe stato uno spettacolo, ma i vincoli del giardino monumentale vanno rispettati, e in ogni caso la Villa Bellini è un luogo che potrà creare l’atmosfera ideale attorno alla pista di pattinaggio, per cui la città, bambini in testa, incrocia le dita e spera ora di poter pattinare presto sul ghiaccio al piazzale delle Carrozze.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA