Notizie locali
Pubblicità

Catania

Giro di vite contro commercio abusivo a Catania e alla Fiera scatta la "rivolta"

Di Redazione

Catania - Blitz antiabusivismo e contro la contraffazione della Polizia Municipale a Catania. Altri nove parcheggiatori abusivi sono stati verbalizzati dagli agenti della sicurezza urbana nel centro storico e in periferia. Complessivamente sono stati 55 i parcheggiatori abusivi che, già sanzionati una prima volta, risultano adesso deferiti all'Autorità giudiziaria, così come previsto dalla nuova normativa.

Pubblicità

Multe sono poi scattate per undici locali di somministrazione di alimenti e bevande, per occupazione o ampliamento di suolo pubblico nel centro storico. Il reparto Annona e sicurezza urbana è intervenuto inoltre in piazza Carlo Alberto, dove erano stati installati banchi di vendita abusivi, e nelle via Cosentino, Rizzo e Puccini dove, sempre l'Annona, ha sequestrato giubbotti, scarpe, camicie, pantaloni di note griffe contraffatte e supporti di vendita in metallo.

L'arrivo degli agenti nella piazza della Fiera ha suscitato tensione tra gli operatori del mercato, subito rientrata grazie all'esperienza degli ispettori e degli ufficiali annonari. Un altro venditore abusivo è stato verbalizzato nei pressi della fermata della metropolitana, e la merce sequestrata.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA