Notizie locali
Pubblicità
Furti e rapine, 70 arresti tra Catania e Reggio Emilia

Catania

Catania, è ai domiciliari, litiga con la moglie e scappa: arrestato per evasione

Di Redazione

E’ ai domiciliari, ma litiga con la moglie e nonostante stia indossando il braccialetto elettronico esce di casa. Ma il sistema elettronico della polizia dà l’allarme e gli agenti lo trovano in pigiama a bordo della sua macchina. E’ finito così agli arresti per evasione il pregiudicato catanese Antonino Botta di 39 anni. La lite è scoppiata sabato notte. L’uomo è stato trovato addormentato all’interno della autovettura, parcheggiata in corso Dei Martiri indossando solo un pigiama e per sua stessa ammissione aveva comprato e consumato del crack. Botta è stato rimesso agli arresti domiciliari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA