Notizie locali
Pubblicità
Catania, fermato coi soldi dello spaccio al Tondicello della Plaia

Catania

Catania, fermato coi soldi dello spaccio al Tondicello della Plaia

Di Redazione

CATANIA - Ancora arresti per spaccio nella zona di piazza Caduti del Mare, ovvero il "famigerato"  Tondicello della Plaia, già teatro di numerose operazioni di polizia, che hanno condotto all’individuazione e all’arresto di numerosi pusher e dei loro fiancheggiatori, e delle recente operazione “Piazza Pulita”, che ha consentito l’arresto di numerosi soggetti responsabili di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti proprio in quella zona. Stavolta la polizia ha messo le manette ai polsi del pregiudicato Giovanni Grillo, 55 anni, sorpreso dalla agenti della sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” mentre cedeva degli involucri ad alcune persone in via della Concordia e riponeva delle banconote all’interno della tasca destra dei suoi pantaloni.

Pubblicità

Gli acquirenti sono stati subito bloccati e trovati in possesso di tre contenitori con cocaina, marijuana ed hashish, mentre i venditori se la sono data a gambe. Ma il Grillo veniva raggiunto e arrestato all’interno di un bar della zona con una  cospicua somma di denaro, provento della sua illecita attività.

Grillo è stato quindi arrestato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e, quindi, condotto presso la sua abitazione, agli arresti domiciliari, su disposizione del pm di turno, in attesa del processo per direttissima.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA