Notizie locali
Questura di Catania: sportelli chiusi, usare la pec

Catania

Questura di Catania: sportelli chiusi, usare la pec

Di Redazione

CATANIA - Nel quadro delle misure precauzionali per contrastare la diffusione del Coronavirus, in applicazione dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e delle Ordinanze contingibili e urgenti del Presidente della Regione Siciliana, fino a cessata emergenza, le eventuali istanze e documentazione, comprese quelle per cui è previsto un termine perentorio di presentazione alla Questura di Catania dovranno essere inviata con Posta elettronica certificata (Pec) a: ammin.quest.ct@pecps.poliziadistato.it.

Pubblicità

I contatti con l’utenza saranno assicurati mediante gli ordinari canali telematici e telefonici agli indirizzi di posta elettronica e ai numeri telefonici consultabili sul sito della Questura di Catania alla sezione «Servizi ai cittadini». L'accesso agli uffici potrà essere richiesto telefonicamente, su appuntamento. Lo sportello Passaporti è reso disponibile soltanto nel caso di documentato stato di necessità e urgenza, quali comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, di spostamenti per motivi contingibili e urgenti, corredati da titolo di viaggio. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: