Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, secondo caso alla St di Catania (e quattro lavoratori in quarantena)

Catania

Coronavirus, secondo caso alla St di Catania (e quattro lavoratori in quarantena)

Di Redazione

Secondo caso di coronavirus alla St di Catania. L'annuncio è della Uilm i cui vertici aziendali hanno anche riferito che il lavoratore è in malattia dal 14 marzo e che si trova oggi ricoverato in ospedale mentre quattro colleghi sono stati posti precauzionalmente messi in quarantena. Il lavoratore in questione - spiega il sindacato che esprime qualche dubbio - ha raccontato negli ultimi giorni in fabbrica non è andato in mensa e ha frequentato esclusivamente il laboratorio di affidabilità, in prossimità dei locali di infermeria. «Ma non sembra plausibile che si possa restare per otto ore in uno stabilimento senza mai spostarsi per andare in bagno o per una qualsivoglia pausa». Uilm con la Fiom ha inviato una lettera al prefetto perché, nel rispetto delle norme in vigore, anche St chiuda sino al 3 aprile e provveda alla bonifica sanitaria di tutto lo stabilimento.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: