Notizie locali
Pubblicità
Mafia, si impicca a Catania un nipote dei boss del clan "Carateddi"

Catania

Mafia, si impicca a Catania un nipote dei boss del clan "Carateddi"

Di Redazione

CATANIA - Si è suicidato nella sua casa di Catania, dove si è impiccato, Salvatore Bonaccorsi, 31 anni, figlio di Sergio Filippo, 50 anni, fratello degli storici boss Ignazio e Concetto del clan dei "Carateddi". Il movente del gesto è da ricondurre alla sfera personale della vittima. La scoperta è stata fatta ieri dai familiari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Oggi sono stati celebrati i funerali che, su disposizione del questore Mario Della Cioppa, si sono svolti in chiesa, ma senza corteo funebre per motivi di ordine pubblico e per l’emergenza Coronavirus.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: