Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, Santo Mario Scuderi confermato presidente della sezione provinciale dell'associazione nazionale bersaglieri

Di Enza Barbagallo

Cappelli di piume e mascherine per le elezioni del direttivo provinciale dell'Anb, l'Associazione nazionale bersaglieri, che ha visto il ten. bersagliere Santo Mario Scuderi riconfermato presidente provinciale. Le elezioni per il rinnovo del direttivo provinciale si sono svolte a San Gregorio di Catania all'auditorium Carlo Alberto Dalla Chiesa. Il seggio elettorale era presieduto da Concetto Bellissimo e costituito dal segretario Michele La Spina, Antonino Catalano e Salvatore Guardo. A votare è stata l'assemblea dei soci e dei simpatizzanti delle Anb della provincia di Catania: Sezioni di Acireale (presidente Bers. Antonio Sapuppo), Belpasso (commissario straordinario Bers. Luciano Roccella), Catania (presidente bers Ten. Vincenzo Tedesco), Giarre (vicepres. bers. Orazio Reiti), Militello Val di Catania (presidente Bers. Ten Salvatore Bonamico), Mineo (presidente Bers. Salvatore Biazzo), Palagonia (Presidente Bers. Diego Costanzo), Raddusa (Presidente bers. Francesco Di Paola) e Zafferana Etnea (vicepres. Cirino Tomarchio).

Pubblicità

I soci di ciascuna sezione hanno espresso tre voti di preferenza per un totale di 453 voti e hanno eletto i componenti del Consiglio provinciale: Nello Barbagallo (sez. di Zafferana Etnea) ha ottenuto 340 voti; Giuseppe Catalano (sez. di Catania) 275;Nunzio Lira ( sez. di Mineo) 124, Alfio Pappalardo (sez.di Giarre) 130, Santo Mario Scuderi (sez. di Zafferana) 453 voti.

I 5 eletti hanno proceduto all'elezione del Presidente provinciale nella persona del ten Scuderi e del vicepresidente nella persona di Giuseppe Catalano. Quello di Scuderi è stato un vero trionfo perché ha ottenuto i voti di tutti i soci delle sezioni votanti e poi di nuovo unanimità nell'elezione a presidente. «Sono commosso ed emozionato - ha commentato il tenente Scuderi - e ringrazio tutti per la riconfermata fiducia e che ancora una volta avete riposto nella mia persona e nel direttivo. Farò del mio meglio per ricoprire il ruolo di Presidente confidando come sempre nell'aiuto e nella collaborazione di tutti i Presidenti delle sezioni. Insieme animati dallo spirito bersaglieresco per diffonderne i valori e dar vita a iniziative sociali , culturali e educative in collaborazione con le istituzioni e con le altre associazioni presenti sul territorio».

Dopo le elezioni sono stati consegnati due attestati di benemerenza a due soci: Michele La Spina (Anb di Giarre) e Giuseppe Berardi capofanfara in forza nell'Anb sez. di Zafferana Etnea .

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA