Notizie locali
Pubblicità
Sparatoria "Conforama", divieto di accesso a Pubblici Esercizi per aggressore

Catania

Sparatoria "Conforama", divieto di accesso nei bar di Riposto per padre aggressore

Di Mario Previtera

Giarre (Catania) - I Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno notificato al 48enner giarrese Agatino Guarrera, un provvedimento di divieto di accesso ai Pubblici Esercizi, emanato dal Questore su proposta dei militari dell’Arma. Il provvedimento è stato applicato dopo che l'uomo, insieme al figlio Riccardo, 19enne (al quale la settimana scorsa è stato applicato analogo provvedimento, in considerazione del tentato omicidio commesso all’interno della galleria del centro commerciale Conforama di Riposto), si è reso autore di minaccia, lesioni e danneggiamento in concorso all’interno di un bar di Riposto. La decisione è stata assunta anche in considerazione degli altri precedenti di Agatino Guarrera nell’ultimo triennio. Nello specifico a quest’ultimo è stato vietato l’accesso o lo stazionamento nelle immediate vicinanze dei bar di Riposto, per la durata di un anno.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA