Notizie locali
Pubblicità

Catania

Pizzo ad imprenditore di Belpasso, identificato quinto componente della banda

Di Carmela Marino

CATANIA - E’ stato identificato da carabinieri della compagnia di Gravina di Catania un quinto presunto complice della banda di estorsori, legati alla famiglia mafiosa Santapaola-Ercolano, autrice di una richiesta di tangenti a un imprenditore di Belpasso.

Pubblicità

E’ Carmelo Puglisi, 45 anni, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip per estorsione aggravata e continuata in concorso con l'aggravante di avere agito con il metodo mafioso. Lo stesso reato contestato dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura di Catania agli altri quattro indagati bloccato il 4 novembre scorso. Il provvedimento a Puglisi è stato notificato in carcere dove era già detenuto per altra causa. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: