Notizie locali
Pubblicità

Catania

A Catania in un mese 17 sorveglianze speciali per soggetti pericolosi

Di Redazione

CATANIA - La Questura di Catania, nell’ultimo mese, ha eseguito 17 sorveglianze speciali di pubblica sicurezza emesse dalla sezione Misure di prevenzione del locale Tribunale. Applicate a soggetti ritenuti socialmente pericolosi per la sicurezza pubblica, le misure di prevenzione sono state richieste, in stretto coordinamento tra le Autorità proponenti, alcune dal Procuratore della Repubblica Carmelo Zuccaro, altre dal Questore Mario Della Cioppa, a carico di pregiudicati accusati di gravi reati, tra cui atti persecutori, mafia, stupefacenti, delitti contro la persona ed il patrimonio. Ai "nuovi" sorvegliati speciali, come previsto dalla norma, sono invalidati i titoli per l’espatrio (carta d’identità, passaporto) e per la guida e sono imposti, anche, vari obblighi. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: