home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Le crêpe regine della tavola nel giorno de La Chandeleur: ecco la ricetta

In Francia il 2 febbraio è la festa della Candelora, una ricorrenza anche per il palato

Le crêpe regine della tavola nel giorno de La Chandeleur: ecco la ricetta

Nulla a che vedere con le nostre candelore. Quelle, per intenderci, che in questi giorni di festa agatina sfilano a Catania. La Chandeleur, ovvero la Candelora, è invece una festa celebrata in Francia, il 2 febbraio, che è ormai divenuta anche la festa delle famose crêpe. Nel giorno della presentazione di Cristo al Tempio, secondo la concezione cristiana, e nel giorno della Luce, secondo le origini pagane della Chandeleur, in Francia si finisce per celebrare uno dei piatti più rappresentativi della cucina d'Oltralpe, le crêpe per l'appunto. Secondo la tradizione, la festa risale al Medio Evo, se in questa giornata non si cucinavano le crêpe, il raccolto del grano sarebbe andato a male.

Credenze o meno, dal momento che da anni ormai hanno varcato il confine francese, "invadendo" anche la cucina italiana, proviamo a ricordare il modo in cui si preparano secondo una delle ricette del famoso chef francese Paul Bocuse:

Ingredienti: (per 15 frittelle)
250 g di farina 
50 g di burro 
1 cucchiaio. a s. zucchero a velo 
1 pizzico di sale 
3 uova 
500 ml di latte

Preparazione:
Sciogliere il burro e metterlo da parte. In un contenitore versare la farina, lo zucchero, il sale e le uova, a cui si aggiunge il latte: mescolare delicatamente con una frusta, quindi unire il burro. L'impasto deve riposare per 1 ora. Scaldare una padella con un filo d'olio, versare un mestolo di pasta, rosolare, quindi capovolgere la frittella. Cuocere per qualche altro minuto, quindi ripetere la procedura fino a quando l'impasto non sarà finito. (Ricetta tratta dal libro "Best of Bocuse" pubblicato da Éditions Alain Ducasse).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP