Notizie locali
Pubblicità
Dieci oli d'oliva siciliani concorrono al premio nazionale Olivario: ecco quali

Archivio

Dieci oli d'oliva siciliani concorrono al premio nazionale Olivario: ecco quali

Di Redazione

PALERMO - Sono dieci le etichette siciliane di olio di oliva che hanno superato le selezioni per il premio nazionale Ercole Olivario. Sono l’Olio e.v.o. "Ogghiu" dell’Azienda Agricola Sanacore, l’olio e.v.o. «Nocellara» e il monocultivar «Primo Dop Monti Iblei Gulfi» entrambe della Frantoi Cutrera srl, l’olio e.v.o. Agrestis Nettaribleo Dop Monti Iblei biologico monocultivar della Agrestis Società Cooperativa Agricola, l’olio e.v.o. «Il Primizio» Igp Sicilia biologico, monocultivar della Tenuta Chiaramonte Società Agricola Srl, l’olio e.v.o. «Titone» Dop Valli Trapanesi biologico dell’Azienda Agricola Biologica Titone, l’olio e.v.o. "Terraliva - Cherubino Igp Sicilia» biologico, monocultivar dell’Azienda Terraliva Di Frontino Giuseppina, l’olio e.v.o. Frantoio Galioto Dop Monti Iblei monocultivar del Frantoio Galioto di Fisicaro Sebastiana, l’olio e.v.o. Giarì Dop Valli Trapanesi Biologico dell’Azienda Agricola Xiggiari, l’olio e.v.o. Letizia - Dop Monti Iblei monocultivar dell’Azienda Rollo. Concorrono ai premi DOP-IGP ed Extra Vergine per le tipologie fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: