Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Tv, fenomeno "Montalbano": Il Commissario di Camilleri vince ancora gara degli ascolti

Di Redazione

ROMA - Si potrebbe parlare di fenomeno Montalbano. Il commissario, interpretato (ormai da decenni) da Luca Zingaretti, ha colpito ancora. Il programma più visto della prima serata di ieri è stato infatti ancora una volta la replica della puntata de "Il Commissario Montalbano", intitolata La pista di sabbia, trasmessa da Rai1, che ha vinto con 4.458.000 telespettatori e il 19.9% di share. Su Canale5 Temptation Island vip ha ottenuto 3.256.000 spettatori e il 20.26% di share. La Rai segnala gli ascolti crescenti dello show condotto da Stefano De Martino su Rai2, Stasera tutto è possibile, seguito da 1.720.000 telespettatori e l'8.8% di share.

Pubblicità

Il commissario nato dalla penna di Andrea Camilleri, è abituato ai record d'ascolto. E nonostante le repliche siano state più volte proposte da Rai1, continuano a riscuotere il consenso del pubblico. Da Nord a Sud, Montalbano-Zingaretti, ormai noto anche all'estero, sembra non conoscere rivali. Il pubblico continua a seguire le vicende ambientate nell'immaginifica Vigata in attesa dei prossimi tre episodi che andranno in onda nel 2020 e in attesa di quell'ultimo episodio che Camilleri ha lasciato scritto.

Le ultime riprese, in ordine di tempo, nella primavera del 2019, sono state realizzate sempre in Sicilia per la quattordicesima stagione de Il Commissario Montalbano. Il set con la regia di Alberto Sironi (il regista è scomparso nell'agosto del 2019, ndr.) era stato sospeso per lutto il giorno della morte di Andrea Camilleri il 17 luglio 2019 a Roma (in quei giorni aveva preso il comando della regia lo stesso Zingaretti per una indisposizione di Sironi). Per i tre nuovi episodi sono stati adattati sul piccolo schermo i seguenti racconti e romanzi di Camilleri: La rete di protezione; Il metodo Catalanotti; Infine c'e' Salvo amato Livia mia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA