Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, a Sciacca il sindaco ha chiesto l'intervento dell'esercito

Covid-19

Coronavirus, a Sciacca il sindaco ha chiesto l'intervento dell'esercito

Di Redazione

PALERMO - Il sindaco di Sciacca Francesca Valenti ha chiesto al ministro della Difesa la possibilità di usufruire del supporto del personale militare in ausiliaria, così come prevede la normativa, che potrebbe essere utilizzato a supporto delle attività messe in campo dal Comune per affrontare l’emergenza coronavirus e per l’applicazione delle misure per arginare il diffondersi del Covid-19, con unità da impiegare anche nel controllo e nella vigilanza del territorio.

Pubblicità

L’istanza è stata inoltrata anche al direttore generale del Ministero della difesa, alla direzione generale per il Personale militare e allo Stato maggiore della difesa. Il sindaco chiede di conoscere i ruoli del personale militare in ausiliaria della provincia di Agrigento e della Regione Siciliana per verificare se siano presenti profili professionali che possano dare un valido supporto al territorio e attivare così le procedure per finalizzare positivamente la richiesta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: