Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, la marcia indietro di "Noi"«Ma quale banche e bancomat, calma»

Covid-19

Coronavirus, la marcia indietro di "Noi" «Ma quale banche e bancomat, calma»

Di Redazione

«Siano nati come gruppo per dare un segnale e fare qualcosa per il bene dei nostri figli e delle nostre famiglie, perché così non si può più andare avanti: c'è gente veramente in difficoltà che non può mangiare. Ma quale banche e bancomat, calmatevi. I film fateli fare agli attori e basta per il bene di tutti». Così il gruppo di Facebook "Noi" in un post pubblicato oggi e che ieri, tra l’altro, scriveva «basta stare a casa, dobbiamo mangiare» e «dobbiamo rompere tutti i supermercati e se vengono gli sbirri...». Ieri a Palermo c'è stato il tentativo da parte di una ventina di persone di fare la spesa in un grande supermercato senza pagare che è stato sventato dall’intervento di polizia e carabinieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: