Notizie locali
Pubblicità
La maglia del Papu Gomez all'asta per finanziare gli ospedali di Catania

Covid-19

La maglia del Papu Gomez all'asta per finanziare gli ospedali di Catania

Di Giovanni Finocchiaro

Il Papu c'è sempre. Ed è sempre vicino, come può, a Catania e ai catanesi. Nelle scorse ore ha donato una sua maglia a Marco Biagianti, capitano rossazzurro che nei giorni scorsi ha avviato una vendita on line delle maglie sue, dei suoi avversari con cui ha scambiato i cimeli alla fine delle partite giocate soprattutto in Serie A. Altre casacche sono arrivate in dono da ex compagni di squadra, proprio come Gomez. Il tutto servirà per aiutare gli ospedali catanesi impegnati nella lotta al virus e a una onlus di Milano che avrà defibrillatori per le emergenze.

Pubblicità

«Grazie amico per aver donato questa maglia speciale». Proprio Biagianti ha ringraziato con una story di Instagram il suo grande amico, oggi simbolo dell'Atalanta ma anche suo ex compagno di squadra in Sicilia dal 2010 al 2013. «Una super-maglia», come la definisce Biagianti: si tratta della casacca nerazzurra n.10 indossata dal Papu in Champions League il 22 ottobre 2019 (come specificato da tanto di etichetta) all'Etihad Stadium contro il Manchester City, partita persa 5-1 dalla squadra bergamasca. «Non c'è momento migliore per fare piccoli gesti che possono far bene a qualcuno. Vista l'emergenza Covid19, il ricavato lo donerò ad alcuni ospedali di Catania» ha confermato Biagianti. La 10 di Gomez a meno di una settimana dallo stop dei rilanci ha già oltrepassato i 500 euro.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA