Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Coronavirus, Brusaferro (Iss): «La curva dell'epidemia decresce dappertutto»

Di Redazione

La curva dell’epidemia di nuovo coronavirus «va decrescendo, è un segnale che prosegue» e «stiamo andando verso un numero più basso in tutte le regioni». Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), Silvio Brusaferro, (video)nella conferenza stampa organizzata dall’istituto.

Pubblicità

«Stiamo andando - ha detto - verso un numero di casi molto basso un po' in tutte le regioni, inclusa la Lombardia. 

Sempre Brusaferro ha spiegato che l’incidenza di letalità si conferma soprattutto nelle fasce d’età più elevate: su 2400 deceduti, la maggioranza ha come prima causa infezione di Covid, invece il 12% ha cause che si sono sovrapposte. Lo ha affermato il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa settimanale organizzata dall’Istituito
sull'andamento epidemiologico dell’epidemia di Covid-19.

Il presidente dell'Iss ha anche spiegato che «solo nella prossima settimana sarà possibile avere i dati relativi all’andamento dei casi nei primi giorni dalla riapertura che dal 4 maggio hanno segnato l’inizio della Fase 2».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: