Notizie locali
Pubblicità
Sileri: «Impraticabile l'dea di un passaporto sanitario per la Sicilia»

Covid-19

Sileri: «Impraticabile l'idea di un passaporto sanitario per Sardegna e Sicilia»

Di Redazione

CATANIA - L’idea di un passaporto sanitario per la Sicilia e la Sardegna «è ambiziosa ma impraticabile». Lo ha detto Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute a 24Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24. «E' necessaria uniformità su tutto il territorio e al momento la vedo molto difficile. Facciamo prima a riaprire lasciandoci questo virus alle spalle rispettando le regole».

Pubblicità

In Sardegna l’ipotesi di ricorrere al «passaporto sanitario» che certifichi la negatività al Covid-19 da richiedere a chi approda nell’Isola si è fatta sempre più concreta anche grazie alla spinta presidente della Regione Christian Solinas, in Sicilia si è trattato solo di una proposta con la Regione che sta a guardare cosa succede nella vicina isola. «Credo che il passaporto sanitario possa diventare lo strumento più efficace per garantire lo stato di negatività di chi arriva in Sardegna» ha detto Solinas. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA