Notizie locali
Pubblicità
Dal tempio di Shaolin, 36mila mascherine in Sicilia

Covid-19

Dal tempio di Shaolin, 36mila mascherine in Sicilia

Di Redazione

ROMA - Saranno destinate agli ospedali di Enna, Troina e Caltagirone 36.000 mascherine provenienti dal Tempio di Shaolin, il più antico monastero buddista della Cina, patrimonio dell’Umanità per l’Unesco e sito storico d’irradiazione della medicina tradizionale cinese. La donazione, parte di una spedizione più ampia, interamente a carico dei benefattori cinesi, è avvenuta grazie alle intese intercorse con il presidente del Rinnovamento nello Spirito, Salvatore Martinez, sotto l’egida dell’Ambasciata Italiana in Cina.

Pubblicità

«Un segno di amicizia nell’ambito di relazioni interculturali e interreligiose; un gesto di attenzione nel tempo del coronavirus, a sostegno di realtà che sono più bisognose di aiuto - rileva Rns -. A fondamento, l’esercizio della libertà religiosa e la costruzione di una fraternità universale su basi spirituali, nonché la manifestazione concreta della solidarietà e della carità tra i popoli, principi assai cari a Papa Francesco e primariamente necessari in questa stagione di mutua interdipendenza provocata dalla pandemia a livello mondiale».

La cerimonia di consegna avverrà sabato 6 giugno, alle 8.30 all’ospedale «Umberto I» di Enna, alle 12.00 all’ospedale «Gravina» di Caltagirone. alle 17.30 all'Istituto Irccs «Oasi Maria Santissima» di Troina.
«La scelta di questi tre Plessi ospedalieri di «periferia», tra molti altri d’Italia, - ha dichiarato Martinez - risiede nel fatto che l’ospedale di Enna, in condizioni di particolare necessità, è divenuto Covid ospitando molti pazienti già afflitti da disagio mentale provenienti dall’Oasi di Troina, anch’esso trasformatosi interamente in Covid per l’altissimo numero di contagiati. Caltagirone, poi, ha visto tra i pazienti Covid anche il vescovo Peri, uno dei due vescovi d’Italia ricoverati a causa del virus, adesso guarito e in convalescenza».  

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA