Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, in Sicilia contagi ancora in calo: non c'è traccia della seconda ondata

Covid-19

Coronavirus, in Sicilia contagi ancora in calo: non c'è traccia della seconda ondata

Di Redazione

PALERMO - Situazione stabile in Sicilia per quanto riguarda l’emergenza coronavirus, con un calo ulteriore delle persone contagiate (-36), più guariti e meno ricoveri.  Anche dopo le riaperture, la paura di una seconda ondata del virus non sembrerebbe esserci. 

Pubblicità

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, negli ultimi tre giorni (13-15 giugno), così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 180.327 (+4.094 rispetto a venerdì 12 giugno), su 150.982 persone: di queste sono risultate positive 3.458 (+3), mentre attualmente sono ancora contagiate 805 (-36), 2.373 sono guarite (+38) e 280 decedute (+1). Degli attuali 805 positivi, 34 pazienti (-3) sono ricoverati - di cui 4 in terapia intensiva (+1) - mentre 771 (-33) sono in isolamento domiciliare.

I CASI PROVINCIA PER PROVINCIA

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA