Notizie locali
Pubblicità
Covid, con 89 casi in 24 ore la Sicilia è la prima regione italiana per contagi

Covid-19

Covid, la Sicilia è la regione con più nuovi casi in Italia: + 89, di cui 71 sono migranti

Di Redazione

E' di 89 attuali positivi il dato aggiornato, dal Ministero della Salute, all'11 di agosto che riguarda la Sicilia per i casi di coronavirus (ieri erano 32). Degli 89, 71 sono extracomunitari. Il nuovo dato fa svettare l'isola in cima alle regioni italiane per nuovi contagi. I ricoverati con sintomi sono 44, in terapia intensiva restano 6 persone, il  totale degli ospedalizzati è di 50, 488 sono in isolamento domiciliare per un totale di 538 positivi. I dimessi/guariti sono 2.752, i deceduti, dall'inizio dell'epidemia, sono 284, i casi da sospetto diagnostico 2.927. Sono 3.574 le persone che fino ad oggi hanno avuto diagnosticato il contagio in Sicilia. I tamponi effettuati da ieri ad oggi sono stati 2.860 e 299.393 quelli eseguiti in totale dall’inizio dell’emergenza. 

Pubblicità

IN ITALIA: Salgono i contagi per coronavirus in Italia: sono 412 i nuovi casi registrati in un giorno, secondo i  dati del ministero della Salute, mentre ieri erano stati 259. Complessivamente sono 251.237 le persone che hanno contratto il  virus. In lieve aumento il numero delle vittime: 6 in più che  portano il totale a 35.215, mentre lunedì l’incremento era di 4.  Solo 2 le regioni senza nuovi casi - Valle d’Aosta e Molise -, mentre i maggiori incrementi si registrano in Sicilia(+89), Lombardia (+68) e Veneto (+65).

IL BOLLETTINO DEI CASI DI CORONAVIRUS IN SICILIA DELL'11 AGOSTO

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: