Notizie locali
Pubblicità
Covid, in aeroporto Palermo primi controlli per passeggeri da zone a rischio

Covid-19

Covid, in aeroporto Palermo primi controlli per passeggeri da zone a rischio

Di Redazione

Palermo - Sono cominciati all’aeroporto Internazionale Falcone Borellino di Palermo i controlli sui passeggeri in arrivo dalle zone ritenute a rischio Covid-19: Spagna, Grecia, Malta e Croazia. I primi ad essere sottoposti a tampone, secondo le procedure sanitarie stabilite dalla nuova ordinanza dell ministro della Salute, sono stati nove passeggeri del volo KM0662 proveniente da Malta. Sul volo erano in 65 ma solo nove turisti/non residenti sono stati sottoposti a tampone.

Pubblicità

I controlli sanitari, fanno sapere dalla Gesap (società che gestisce lo scalo), sono concentrati in un’area completamente sterile, all’interno dell’aeroporto, con accesso solo dalla zona air side. L'area è stata allestita in tempi record grazie alla collaborazione di Gesap, polizia di frontiera, Enac, Ministero della Salute, Usmaf e Asp, GH Palermo e Aviapartner (handler). Domani sono previsti i controlli su quattro voli provenienti da Spagna e Grecia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: