Notizie locali
Pubblicità
Settantenne muore in ospedale per sospetto caso covid

Covid-19

Settantenne muore in ospedale a Palermo per sospetto caso covid

Di Redazione

PALERMO - Una donna di 72 anni è deceduta nell’ospedale Villa Sofia come afferma una nota del nosocomio. «La paziente era stata ricoverata il 2 settembre presso l’Unità Operativa di Neurochirurgia dopo l’esecuzione di due tamponi per SARS CoV2 che avevano dato esito negativo. Il primo tampone era stato eseguito in data 27 agosto, con esito negativo. Sottoposta ad intervento per ernia discale nelle giornate successive a causa di una improvvisa asistolia, gestita dal personale sanitario, è stata trasferita presso l'Unità Operativa di Neurorianimazione. Per la valutazione del quadro cardiologico la paziente veniva quindi trasferita presso l'Utic, dove a causa di un nuovo arresto è morta ieri», prosegue la nota. Un nuovo tampone eseguito in occasione del prelievo cornee, ha evidenziato la possibilità di Covid-19. «Per tale motivo sono stati attivati tutti i necessari controlli su pazienti e personale, la sanificazione dei locali e lo smaltimento dei tessuti prelevati», conclude la nota. 

Pubblicità

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: