Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, in Sicilia altri 14 contagi: ecco il bollettino dell'11 settembre

Covid-19

Coronavirus, bollettino del 21 settembre: contagi in calo in Sicilia (+75), ma 3 morti

Di Redazione

CATANIA - Sembra calare la curva dei contagi da coronavirus in Sicilia dopo alcuni giorni con numeri a tre cifre. Nelle ultime 24 ore, secondo il bollettino del ministero delle Salute sono stati diagnosticati 75 nuovi cas (ieri erano 116). Al numero dei contagi giornalieri si affianca però ancora un calo di tamponi effettuati: solo 3.102 quelli processati dal sistema sanitario regionale. Da segnalare purtroppo però altri tre morti nell'Isola per Covid-19.

Pubblicità

I nuovi 75 casi registrati in Sicilia fanno salire il numero degli attuali positivi a 2.348 (ieri erano 2.316), di cui 2.131 in isolamento domiciliare (ieri erano 2.109), 203 ricoverati in ospedale con sintomi (+9 rispetto a ieri) e 14 gravi ricoverati in Terapia intensiva (+1 rispetto a ieri)

I casi totali di coronavirus dall'inizio della pandemia in Sicilia sono invece 6.037 (ieri erano 5.962), le guarigioni sono 3.390 (40 in più di ieri), mentre i decessi restano salgono a 299.

La Regione siciliana ha comunicato al ministero  che dei 75 nuovi casi positivi di oggi, 21 sono ospiti della missione "Biagio Conte" di Palermo. Ed è proprio il capoluogo siciliano che fa registrare il maggior incremento di casi (come avviene ormai da diversi giorni). Sono infatti 43 i casi registrati a Palermo, 13 a Caltanissetta, 6 a Catania, 5 a Messina, 3 a Ragusa, 2 a Siracusa, 2 a Trapani, 1 ad Agrigento e 0 ad Enna.

I morti sono 2 a Palermo e 1 a Catania. Nel capoluogo si tratta di un ultranovantenne della provincia di Trapani e di un ottantenne Palermitano così come ottantenne è anche la vittima di Catania.

  

In Italia

E’ in calo anche in Italia il numero dei contagi per il Covid nelle ultime 24 ore: sono 1.350 i casi a fronte dei 1.587 del giorno precedente. Stabile il numero dei decessi, 17 morti nell’ultimo giorno rispetto alle 15 vittime di ieri, che portano il totale delle vittime a 35.724. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 55.862 tamponi, per un totale di 10.488.676 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile di oggi.

Il totale dei dimessi/guariti è di 218.703 (+352), mentre gli attuali positivi sono 45.079(+981). Ad oggi sono 2.475 i ricoverati con sintomi, di questi 232 si trovano in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 42.372 persone.

Le regioni dove è stato registrato il maggior numero di nuovi casi, nelle ultime 24 ore, sono Campania (243), Lazio (198), Emilia-Romagna (116), Veneto (103) e Lombardia (90). 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA