Notizie locali
Pubblicità
Focolaio festa a Capizzi, un morto tra cittadini positivi. Allarme sindaco su Fb

Covid-19

Focolaio a Capizzi, un morto tra cittadini positivi. Allarme sindaco su Fb

Di Redazione

Capizzi (MESSINA) - Preoccupato per il focolaio Covid 19, forse nato da una festa con oltre 150 partecipanti organizzata a Nicosia, il sindaco di Capizzi (Messina) Leonardo Giuseppe Principato Trosso ha lanciato un appello ai suoi concittadini attraverso facebook. "Purtroppo - afferma - abbiamo registrato l’ennesimo decesso per Covid nella nostra comunità. Un cittadino che osservava tutte le norme, eppure neanche questa diligenza ha potuto fare nulla nei confronti di questo terribile virus che lo ha travolto in pochi giorni. Io già intravedevo l’ipotesi che positivi asintomatici, ignari di tale circostanze, girassero per la nostra comunità rappresentando una minaccia. Qualcuno gridava al terrorismo psicologico, altri al procurato allarme e invece era la pura realtà, frutto di un’analisi e di uno studio approfondito". Attualmente i positivi accertati con il tampone molecolare sono una cinquantina, un uomo di 68 anni è deceduto. 

Pubblicità

Appello del Sindaco in relazione all'emergenza sanitaria a Capizzi

Pubblicato da Comune di Capizzi su 
Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: