Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, il bollettino del 3 gennaio: in Sicilia

Covid-19

Coronavirus, il bollettino del 3 gennaio: in Sicilia 1.047 nuovi casi e altri 26 morti

Di Redazione

CATANIA - Non c'è al momento pressione sui reparti ospedalieri dedicati al Covid, ma i contagi in Sicilia (e anche in tutta Italia) tornano a salire, probabilmente a causa degli assembramenti pre-natalizi nelle grandi città. Dopo i 734 casi di ieri su 5.093 tamponi, infatti, in Sicilia secondo il bollettino di oggi 3 gennaio 2021 del ministero della Salute si contano 1.047 nuovi casi (su 6.319) e altri 26 morti. 

Pubblicità

I 1.047 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore fanno salire il totale degli attuali positivi nell'Isola a 35.591 (ieri erano 34.950), di cui 34.270 in isolamento domiciliare (ieri erano 33.674), 1.137 ricoverati in ospedale con sintomi (47 in più di ieri), 184 ricoverati gravi in Terapia intensiva (ieri erano 186) con 11 nuovi ingessi nell'ultimo giorno.

A livello provinciale Catania si conferma epicentro dell'epidemia in Sicilia con 301 nuovi casi nelle ultime 24 ore, 297 a Palermo, 189 a Messina, 53 a Ragusa, 46 a Trapani, 16 a Siracusa, 87 a Caltanissetta e 55 ad Agrigento.

I casi totali di coronavirus in Sicilia dall'inizio della pandemia sono invece 96.547 (ieri erano 95.500), le guarigioni sono 58.462 con 380 dimessi o guariti nelle ultime 24 ore, mentre i decessi con gli ultimi 26 sono arrivati a 2.494.

 

In Italia

Sono 14.245 i nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore (ieri erano 11.831). Le vittime sono invece 347 (ieri 364). Dal bollettino del ministero emerge che dopo l’impennata degli ultimi due giorni, torna a scendere il tasso di positività al Covid in Italia, che si attesta al 13,8% rispetto al 17,6% di ieri. Sono stati 102.974 i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (ieri 67.174).

Con quelli di oggi diventano 2.155.446 i casi totali di Covid in Italia. Attualmente i positivi sono 576.214 (- 848 rispetto a ieri), 550.556 le persone in isolamento domiciliare.

Continuano ad aumentare i pazienti ricoverati in terapia intensiva per coronavirus in Italia: sono 14 in più rispetto a ieri, con 154 nuovi ingressi registrati oggi. I malati attualmente ricoverati in terapia intensiva sono 2.583, contro i 2.569 di ieri. Nei reparti ci sono invece 23.075 persone, 127 in più di ieri. Aumentano i guariti o dimessi, 14.746, per un totale da inizio pandemia di 1.503.900. Le vittime arrivano invece a quota 75.332.

Le regioni con il maggior numero di nuovi casi sono il Veneto (+3.419), seguito da Emilia Romagna (+1.818), Lombardia (+1.709), Lazio (+1.681) e Sicilia (+1.047)

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA