Notizie locali
Pubblicità
Covid, bollettino del 5 gennaio: dati del contagio in Sicilia ancora in crescita con 1.576 casi

Covid-19

Covid, bollettino del 5 gennaio: dati del contagio in Sicilia ancora in crescita con 1.576 casi

Di Redazione

Palermo - Non si arresta la crescita dei contagi da Covid 19 in Sicilia. Nelle ultime 24 ore sono 1.576 i nuovi positivi su 9.537 tamponi processati, con un tasso del 16,5%. La regione è al terzo posto in Italia per numero di casi dopo il Veneto (3.151) e il Lazio (1.719). Le ulteriori vittime registrate sono 36. Il numero complessivo dei positivi, dall'inizio della pandemia, sale così a quota 37.426. I guariti sono 692. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 1.198, mentre si trovano in terapia intensiva 190 pazienti.

Pubblicità

Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 383 a Palermo, 396 a Catania, 222 a Messina, 47 a Ragusa, 286 a Trapani, 48 a Siracusa, 132 a Caltanissetta, 39 ad Agrigento e 23 a Enna.  

E secondo quanto filtra, domani il Comitato tecnico scientifico regionale proporrà nella riunione con gli assessori Ruggero Razza e Roberto Lagalla, di attivare un provvedimento più restrittivo rispetto alle limitazioni previste per le zone gialle sulla base degli aumenti di contagi e soprattutto dei ricoveri degli ultimi giorni in Sicilia. Inoltre per il Cts sarebbe prudente una posizione di attesa.  

IL BOLLETTINO ODIERNO DEL MINISTERO DELLA SALUTE

I tamponi positivi rilevati nelle ultime 24 ore in Italia sono stati 15.378. Le vittime sono 649. Ieri i positivi erano stati 10.800, i morti 348. In totale i casi da inizio epidemia sono 2.181.619, le vittime 76.329.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA