Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, il bollettino dell'11 gennaio: in Sicilia 1.587 nuovi casi e altri 37 morti

Covid-19

Coronavirus, il bollettino dell'11 gennaio: in Sicilia 1.587 nuovi casi e altri 37 morti

Di Redazione

CATANIA - L’epidemia da Covid-19 in Sicilia (come nel resto del Paese) frena leggermente ma continua a correre, con i numeri di contagi e decessi che segnano un trend sostanzialmente stabile e che conferma come la circolazione del virus si stia mantenendo elevata.  La tendenza è evidenziata dai dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute che, anche per oggi, segnalano nell'Isola 1.587 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore (contro i 1.733 di ieri) e altre 37 vittime (erano 33 il giorno precedente). Sono stati invece 8.698 i tamponi effettuati per la ricerca del coronavirus nelle ultime 24 ore contro gli 8.736 di ieri). 

Pubblicità

Il tasso di positività nell'Isola è in leggera discesa ma sempre molto alto: è al 18,25% contro il 19,8% di ieri, ancora uno dei tassi più alti d'Italia, tanto da fare ipotizzare agli infettivologi persino una mutazione del virus e una variante siciliana.

I 1.587 nuovi casi fanno salire il numero degli attuali positivi in Sicilia a 42.819 (ieri erano 41.506), di cui 41.313 in isolamento domiciliare (ieri erano 40.033), 1.298 ricoverati in ospedale con sintomi da Covid (ieri erano 1.265) e 208 ricoverati gravi in reparti di Terapia Intensiva (anche ieri erano 208) con 18 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. Sebbene quindi sono state diagnosticate poco più di cento infezioni in meno, i ricoveri continuano ad aumentare, sia quelli ordinari e sia quelli in Rianimazione.

I casi totali coronavirus dall'inizio della pandemia in Sicilia hanno invece raggiunto quota 109.642 (ieri erano 108.055), le guarigioni sono 64.058 (237 i pazienti negativizzati o dimessi nelle ultime 24 ore), mentre le vittime con le ultime 37 sono arrivate al considerevole numero di 2.765.

A livello provinciale, Catania è sempre una delle città più colpite insieme con il capoluogo: 469 i casi diagnosticati a Catania nelle ultime 24 ore, mentre a Palermo sono stati 451. Poi Messina con 246 nuovi contagi, Siracusa con 232, Caltanissetta con 75, Agrigento con 35, Enna con 35, Ragusa con 31 e Trapani con 13. 

 

In Italia

Sono 12.532 i nuovi casi di coronavirus riscontrati oggi in Italia dopo aver analizzato 91.656 tamponi (ieri 18.627 su 139.758). Da ieri si registrano altri 448 morti che portano il totale delle vittime a 79.203 da inizio emergenza. L’indice di positività si attesta intorno al 13.7%.

Salgono ancora i numeri delle terapie intensive dove attualmente sono ricoverate 2.642 persone (+27 rispetto a ieri).  Gli ingressi giornalieri in terapia intensiva sono 168. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari aumentano di 176 unità, portando il totale a 23.603. Sono 1.633.839 i guariti (+16.035), mentre gli attualmente positivi 575.979 (-3.953).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA