Notizie locali
Pubblicità
Covid, controlli e sanzioni a Ragusa: scoperto anche "droga party" in villa

Covid-19

Covid, controlli e sanzioni a Ragusa: scoperto anche "droga party" in villa

Di Redazione

RAGUSA - Sono state 22 le sanzioni per il mancato rispetto delle norme anti Covid-19 elevate la settimana scorsa dai carabinieri del Comando provinciale di Ragusa. Tra esse anche sette giovani che in una villetta di Marina di Ragusa partecipavano un "droga party". I militari hanno controllato 804 persone e 106 esercizi pubblici. La maggior parte delle persone sanzionate sono state sorprese a circolare dopo le 22 senza giustificato motivo. Altre perché non indossavano la mascherina o prendevano parte ad assembramenti senza rispettare il distanziamento sociale. Tra questi un gruppo di giovani che la sera del 1 febbraio a Vittoria assistevano in un campo adiacente alla fiera Emaia ad evoluzioni di un’auto guidata da un minorenne. Tutti sono stati anche multati per infrazioni al Codice della Strada. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: