Notizie locali
Pubblicità
Covid, più controlli in strade e piazze della "movida" a Siracusa

Covid-19

Covid, più controlli in strade e piazze della "movida" a Siracusa

Di Redazione

SIRACUSA - Il prefetto di Siracusa, Giusi Scaduto, ha disposto un’intensificazione dei servizi di controllo del territorio per garantire l’osservanza delle disposizioni per contenere la pandemia da covid-19. L’attività preventiva, decisa al termine del Comitato per l’ordine e la sicurezza, interesserà le aree urbane, soprattutto quelle interessate da fenomeni di affollamento nelle ore serali e notturne e si svolgeranno nei luoghi di transito e lungo le principali arterie stradali. Pattuglie composte da equipaggi di polizia di Stato, carabinieri, Guardia di finanza e polizia municipale presidieranno le piazze e le vie maggiormente interessate alla "movida", verificando il rispetto dei divieti di assembramento, il corretto uso delle mascherine anche con l’ausilio videoriprese. Il prefetto invita i giovani a vivere «con etica della responsabilità il delicato momento, facendosi carico di proteggere le fasce più vulnerabili rispetto ai rischi della pandemia». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: