Notizie locali
Pubblicità
Vaccini, servizio de Le Iene a Firenze su "dosi avanzate e buttate o date agli amici"

Covid-19

Vaccini, servizio de Le Iene a Firenze su "dosi avanzate e buttate o date agli amici"

Di Carmela Marino

FIRENZE - Dosi avanzate, e non somministrate, di vaccino anti Covid "gettate oppure date agli amici": è quanto accadrebbe al palasport Mandela forum di Firenze, hub vaccinale, secondo quanto documentato da un servizio della trasmissione Le Iene che va in onda stasera su Mediaset. In un comunicato, che anticipa il servizio, l’inviato delle Iene Filippo Roma incontra alcuni «furbetti dei vaccini. Uno ne ha diritto ma avrebbe saltato la fila e comunque racconta che quel giorno sarebbero avanzate una trentina di dosi di vaccini, che a fine giornata sarebbero state buttate. Motivo, una volta preparata la dose del vaccino nella siringa, dopo un certo numero di ore, se non viene inoculato il farmaco non è più valido per la somministrazione. Un secondo «furbetto» racconta di essere stato chiamato da un suo referente nell’hub, «perché stavano avanzando dosi e quindi, se non l’avessimo fatte, le avrebbero buttate via». Nel servizio interviene il consigliere di Fdi Francesco Torselli entra nel centro vaccinale spiegando di essersi recato lì per capire come funzionava l'organizzazione, e un medico gli avrebbe offerto di vaccinarlo, per evitare di sprecare dosi che stavano avanzando. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: