Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Coronavirus, il bollettino del 24 marzo: in Sicilia 765 nuovi casi e altri 22 morti

Di Redazione

CATANIA - Il Covid non dà tregua, in Sicilia come in Italia. Nell'Isola la curva epidemiologica si mantiene stabile e dopo i 751 nuovi casi (su 24.789 tamponi) e i 20 morti di ieri - secondo l'ultimo bollettino del ministero della Salute - nelle ultime 24 ore si sono registrate altre 765 infezioni da Sars-CoV-2 (su 25.977 tamponi) e purtroppo si contano 22 vittime in più. Impennata di casi invece a livello nazionale con oltre 3.000 casi in più rispetto a ieri.

Pubblicità

L'epidemia quindi nell'Isola resta apparentemente sotto controllo, con i nuovi positivi sempre leggermente in aumento ma con le ospedalizzazioni che non superano le soglie critiche, anzi, e con un buon numero di siciliani guariti dal Covid nelle ultime 24 ore. L'incidenza dei positivi è di poco superiore al 2.9%, in diminuzione rispetto a ieri e molto più bassa di quella nazionale. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri. 

Con i nuovi 765 casi registrati oggi il numero degli attuali positivi in Sicilia – in virtù anche delle tante guarigioni - è sceso a 16.387 (ieri erano 16.489), di cui 15.456 in isolamento domiciliare (ieri erano 15.554), 812 ricoverati in ospedale con sintomi da Covid (ieri erano 814) e 119 ricoverati gravi in reparti di Terapia Intensiva (ieri erano 121) con 8 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 5).

I casi totali di coronavirus dall'inizio della pandemia in Sicilia hanno invece raggiunto quota 168.021 (ieri erano 167.256), le guarigioni sono 147.141 con ben 845 pazienti dimessi o guariti nelle ultime 24 ore, mentre le vittime con le ultime 22 sono arrivate a 4.493.

A livello provinciale, è sempre Palermo a contare il maggior numero di casi nelle ultime 24 ore: 259 le nuove infezioni registrate a Palermo, poi 116 a Catania, 107 ad Agrigento, 78 a Messina, 71 a Caltanissetta, 65 a Siracusa, 29 ad Enna, 26 a Trapani e 14 a Ragusa. 

 

In Italia


Risalgono invece a livello nazionale i nuovi casi di Covid. Sono 21.267 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 18.765. Sono invece 460 le vittime in un giorno (ieri erano state 551). I casi totali da inizio epidemia sono 3.440.862, i morti salgono invece a 106.339.

Ci sono 561.308 attualmente positivi, in aumento di 654 rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia sono invece 2.773.215 i guariti e i dimessi, con un incremento nelle ultime 24 ore di 20.132. 

Sono 363.767 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 335.189. Il tasso di positività è del 5,8% (ieri era al 5,6%), in aumento dello 0,2%.

Sono 3.588 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 42 più di ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione sono 300 (ieri erano stati 317). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.438 persone, con un incremento di appena 10 unità nelle ultime 24 ore.  In isolamento domiciliare ci sono 529.282 persone (+602 rispetto a ieri). 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA