Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, la Fondazione Gimbe certifica il peggioramento in Sicilia

Di Redazione

PALERMO - In Sicilia nella settimana 24-30 marzo si registra un peggioramento dell’indicatore dei «casi attualmente positivi per 100.000 abitanti» mentre si attesta una diminuzione dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19. Lo dice il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe, la fondazione nata nel 1996 con l'obiettivo di diffondere in Italia la medicina basata su prove di efficacia e presieduta dal siciliano Nino Cartabellotta.

Pubblicità

La percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 4,8% (Media Italia 5,3%); la percentuale di over 80 che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 25,5% (Media Italia 28,8%); la percentuale di popolazione 70-79 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 1,5% (Media Italia 1,8%); la percentuale di dosi di vaccino somministrate alla categoria "Altro» fascia 16-69 è pari al 19,5% (Media Italia 8,7%); le dosi di vaccino somministrate alla categoria «Altro» nella fascia 16-69 sono 151.994. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA