Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 3 aprile: in Sicilia 1.014 nuovi casi e 14 morti

Di Redazione

Sono stati 1.014 i nuovi casi di covid registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore. Ieri erano stati 1.222. I morti sono stati 14 e il totale delle vittime siciliane del virus sale così a 4.676. E' quanto si evince dal bollettino del 3 aprile del ministero della Salute.

Pubblicità

Cresce anche se di poco la pressione sugli ospedali: i ricoverati sono 1.54 (ieri erano 1.048) dei quali 152 in terapia intensiva (ieri erano 150) e 902 in area medica (ieri erano 898). I guariti sono soltanto 86 e dunque il numero degli attuali positivi torna a salire e sfiora i 22 mila: sono in tutto 21.925 (dei quali 20.871 in isolamento domiciliare).

I tamponi processati sono stati soltanto 19.939 e dunque il tasso di positività di attesta sul 5%.

LE PROVINCE. E' sempre Palermo la provincia con la maggior parte dei casi. Ecco il dettaglio:

Palermo: 53.989 casi totali dall'inizio della pandemia (360 nuovi casi)
Catania: 46.440 (223)
Messina: 21.795 (124)
Siracusa: 12.242 (3)
Trapani: 11.515 (19)
Ragusa: 9.699 (56)
Caltanissetta: 8.605 (76)
Agrigento: 8.265 (131)
Enna: 5.091 (22).

IN ITALIA. Sono 21.261 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 21.932. Sono invece 376 le vittime in un giorno. In totale i casi da inizio epidemia sono 3.650.247, i morti 110.704. Gli attualmente positivi sono 564.855 (rispetto a ieri -440), i guariti e dimessi 2.974.688 (+21.311), in isolamento domiciliare ci sono 532.652 persone (-235).

Sono 359.214 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 331.154. Il tasso di positività è sceso al 5,9%, ieri era al 6,6%. 

Sono 3.714 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia. Il dato è stabile: si tratta di dieci unità in più di ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione, secondo i dati del ministero della Salute, sono 234 (ieri 232). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 28.489 persone, in calo di 215 unità rispetto a ieri.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA