Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, ancora "zone rosse" in Sicilia: una nell'Agrigentino e una nel Messinese

Di Redazione

PALERMO - Altre due «zone rosse» in Sicilia in due diverse province. Sono state istituite dall’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Nello Musumeci, a causa dell’aumento dei contagi del Covid-19. Si tratta dei comuni di Montallegro, in provincia di Agrigento, e Longi, nel Messinese. Il provvedimento, richiesto dal commissario straordinario che guida Montallegro e dal sindaco di Longi e a seguito delle relazioni delle rispettive Asp provinciali, entrerà in vigore mercoledì, cesserà la sua efficacia venerdì 30 aprile. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: