Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 5 maggio: in Sicilia 782 nuovi casi e 24 morti

Di Redazione

Sono stati 782 i nuovi casi di covid registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 902). I morti sono stati invece 24 (ieri erano stati 25) e così il numero complessivo delle vittime del virus sale a quota 5.492. E' quanto si evince dal bollettino covid del 5 maggio del ministero della Salute.

Pubblicità

I ricoverati sono complessivamente 1.273 (ieri erano 1.312), dei quali 152 in rianimazione (ieri erano 160) con soli 7 ingressi (ieri erano 8) e 1.121 in area medica (ieri erano 1.152). I guariti sono stati 1.052 e così attualmente i siciliani positivi al virus sono 24.529 (294 in meno rispetto a ieri) dei quali 23.256 in isolamento domiciliare.

I tamponi processati sono stati 27.072 (ieri 32.557) e il tasso di positività si attesa al 2,88% (ieri era 2,77%).  

LE PROVINCE. Questi i dati delle singole province.

Palermo: 66.323 casi complessivi dall'inizio della pandemia (217 nuovi casi)
Catania: 54.325 (142)
Messina: 24.864 (65)
Siracusa: 15.220 (157)
Trapani: 13.116 (38)
Ragusa: 11.504 (32)
Caltanissetta: 10.762 (79)
Agrigento: 10.691 (42)
Enna: 5.872 (10).

IN ITALIA. Sono 10.585 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 9.116. Sono invece 267 le vittime in un giorno (ieri 305). In totale i casi dall’inizio dell’epidemia sono 4.070.400, i morti 122.005. Gli attualmente positivi sono invece 407.129 (-6.760 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.541.266 (+17.072). In isolamento domiciliare ci sono 387.421 persone (-5.896). 

Sono 327.169 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 315.506. Il tasso di positività è del 3,2% (ieri era al 2,9%). 

I pazienti ricoverati terapia intensiva per il Covid in Italia sono 2.368, in calo di 55 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 142 (ieri 136). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 17.520 persone, in calo di 656 unità rispetto a ieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: