Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, bollettino del 13 maggio: il contagio in Sicilia si mantiene con 603 nuovi casi

Di Redazione

In Sicilia il contagio si mantiene stabile con 603 nuovi positivi, così come conferma il bollettino odierno del Ministero della Salute. I nuovi casi sono rilevati su 20.207 tamponi processati, con una incidenza del 3,0%, in aumento rispetto a ieri, quando la percentuale di attestava al 2,3%. La Regione è settima per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 19 e portano il totale a 5.633. Il numero degli attuali positivi è di 19.165 con un decremento di 870 casi. I guariti oggi sono 1.454. Negli ospedali i ricoverati sono 1.007, 37 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 124, uno in meno rispetto a ieri. 

Pubblicità

Il contagio nelle singole province:

Palermo: 67.632 (179)
Catania: 56.235 (183)
Messina: 25.420 (65)
Siracusa: 15.692 (51)
Trapani: 13.346 (31)
Ragusa: 11.952 (6)
Caltanissetta: 11.221 (17)
Agrigento: 11.062 (67)
Enna: 5.960 (4).

LA SITUAZIONE IN ITALIA

Sono 8.085 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 7.852. Sono invece 201 le vittime in un giorno, in calo rispetto alle 262 di ieri. Sono 287.026 i tamponi molecolari e
antigenici per il coronavirus effettuati sempre nelle ultime 24 ore. Ieri i test erano stati 306.744. Il tasso di positività è del 2,8%, stabile rispetto al 2,5% di ieri. Sono 1.893 I pazienti ricoverati in terapia intensiva, 99 in meno rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 81 (ieri 91). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 13.608 persone, 672 meno di ieri.



Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA