Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Vaccini in piazza per i maturandi maggiorenni a Palermo il 2 giugno

Di Redazione

PALERMO - In occasione della festa della Repubblica, l’Asp Palermo d’intesa con la prefettura allestirà, dalle 9 alle 17 di domani, in piazza Castelnuovo, un 'info point' e un punto mobile di vaccinazione destinato ai maturandi maggiorenni che riceveranno il vaccino monodose Janssen. Gli studenti interessati potranno presentarsi nella struttura mobile dell’Asp muniti di documento d’identità, tessera sanitaria e certificazione attestante la frequenza dell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado (o in alternativa compilare un’autocertificazione). Rimane costante la linea dei nuovi positivi in Sicilia, che sono 326 su 15.857 tamponi processati, con una incidenza del 2 %. La Regione è al terzo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 12, facendo salire il totale a 5.839.

Pubblicità

Il numero degli attuali positivi è di 9.488 con un decremento di 444 casi. I guariti sono 758. E da venerdì prossimo il corriere espresso Sda di Poste Italiane consegnerà in Sicilia 113.300 vaccini anti-Covid, di cui 85.800 dosi del tipo Astrazeneca e 27.500 Janssen di Johnson & Johnson. A Catania sarà realizzato dal Robotic systems Lab e dal laboratorio di microbiologia medica molecolare e antibiotico resistenza dell’Università un robot anti covid per la disinfezione intelligente di superfici e oggetti nell’ambito del progetto 'Arnold’, finanziato nell’ambito della call FISR 2020 'Prima fasè lanciata dal Ministero dell’Università e della Ricerca . Intanto il Comune di Prizzi, nel Palermitano, da domani diventa «zona rossa» fino al 10 giugno. Con la stessa ordinanza del presidente della Regione,è stata disposta inoltre la proroga delle misure restrittive - sempre fino al 10 - per Geraci Siculo (Pa) e Scordia (Ct). Termina in anticipo, da domani, invece, la «zona rossa» a Lercara Friddi (Pa). 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: