Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Mobilità sostenibile a Catania: gli studenti diventano vigili urbani per un giorno

I ragazzi “sanzioneranno” gli automobilisti indisciplinati FOTO

Di Redazione

Gli studenti delle scuole di Catania scendono in strada per sensibilizzare gli automobilisti indisciplinati. Per loro in arrivo le “FantaMulte”: i ragazzi infatti diventeranno vigili urbani per una mattina e dovranno individuare chi rispetta il codice della strada. A loro verrà consegnata un fac-simile di multa che invita anche alla buona educazione e al rispetto per gli altri.  

Pubblicità

Gli studenti degli istituti comprensivi Campanella Sturzo e della scuola Musco, accompagnati dagli insegnanti e con il supporto della polizia municipale di Catania, per un'ora e mezza sanzioneranno gli automobilisti indisciplinati nella zona di piazza Verga e piazza Europa.

 FOTO

La giornata di sensibilizzazione, grazie a un finanziamento comunitario, rientra nel progetto Capture Noise del Comune di Catania che, con lo slogan «Mobilità sostenibile, a Catania si cambia aria» con incontri, giochi, iniziative e attività di informazione si attiva per «rendere Catania più bella da vivere» come si legge nella brochure dedicata. Nella stessa sono contenute indicazioni e informazioni dedicate a “Le parole della mobilità”, all'importanza della mobilità sostenibile con una parte specifica sulla bicicletta individuata come «mezzo migliore per muoversi in maniera sostenibile».  

Non mancano consigli per pedalare in sicurezza. Con questo progetto il Comune di Catania, impegnato ad esempio nella pianificazione di piste ciclopedonali, nell'incentivare la mobilità sostenibile anche con parcheggi per biciclette o invitando i cittadini all'uso dei mezzi pubblici, vuole anche informare la cittadinanza sulle ricadute positive sull'economia della pedonalizzazione delle zone del centro città.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA