Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Colpi di fucile contro garage proprietà dell'ex sindaco

Paolo Ferrara vive da anni sotto scorta dopo avere subito numerose intimidazioni e dopo aver denunciato, e fatto arrestare con l'operazione “Easy money”, i propri strozzini
Di Redazione

PORTO EMPEDOCLE - Due colpi di fucile caricato a pallettoni sono stati esplosi contro la saracinesca chiusa del magazzino, in via Taranto nel quartiere dell'Altipiano Lanterna a Porto Empedocle (Agrigento), di proprietà dell'ex sindaco Paolo Ferrara. Ferrara vive da anni sotto scorta dopo avere subito numerose intimidazioni e dopo aver denunciato, e fatto arrestare con l'operazione “Easy money”, i propri strozzini. Sulla nuova intimidazione indagano i poliziotti del commissariato “Frontiera” e gli agenti della Squadra mobile della Questura di Agrigento.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA