Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Gravina di Catania, rubano rame da impianto elettrico: arrestati madre e 3 figli

Di Redazione

GRAVINA DI CATANIA - Madre e tre figli di origini romene sono stati arrestati la notte scorsa a Gravina di Catania dai carabinieri perché sorpresi a trafugare 30 matasse di rame, per un peso complessivo di una tonnellata, dall'impianto di illuminazione di Via Turi Ferro. Gli arrestati, ai quali sono anche sequestrati alcuni attrezzi, sono Filia Raclia, di 55 anni, il figlio Aurelian e due sue sorelle rispettivamente di 31 e 32 anni. La refurtiva è stata recuperata. Gli arrestati sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: